Risultati della ricerca

Hai cercato:

Contenuti di LEILA BIANCHI

2 relazioni

2 relazioni

Gli ospiti indesiderati

Il più frequente “ospite indesiderato” in età pediatrica è rappresentato dai Pediculus humanus capitis. La pediculosi del capo rappresenta ha un'incidenza del 2-3% nella popolazione generale italiana. La fascia di età maggiormente colpita è quella dei bambini in età scolare, tra 3 e 11 anni di età....

Approfondisci

Famiglie in viaggio

Negli ultimi anni sono aumentati i viaggi internazionali e parallelamente è aumentata la quota di bambini, anche molto piccoli, che viaggiano. E’ compito importante del pediatra informare correttamente i genitori prima di un viaggio, valutando i rischi del viaggio stesso e fornendo gli strumenti per una adeguata prevenzione, eventualmente indirizzandoli anche a centri specializzati nella Medicina dei Viaggi. La valutazione del rischio si basa su 3 fattori principali: fattori legati all’ospite (eventuali patologie di base, età), alle caratteristiche del viaggio (destinazione, durata, motivo del viaggio, sistemazione) e all’ambiente (biologici responsabili di malattie infettive e parassitarie, altitudine, clima, sicurezza di strutture, strade). Gli strumenti per la prevenzione includono i vaccini, la profilassi anti-malarica e l’educazione sanitaria che consiste nel far adottare al viaggiatore delle misure comportamentali finalizzate alla riduzione del rischio....

Approfondisci